Lontano dalla barella – Cugino e cugino

Lontano dalla barella – “Cugino e cugino”.

Al contadino non è permesso distogliere lo sguardo da quello per un momento, Perché mi collegherò con lui come l'inferno, peggio del sesso opposto. Ma a volte non c'è via d'uscita, su chiamata è, devi uscire di notte per lavorare. E poi perdi di vista la damigella d'onore.

Dove nascondersi in una tempesta, che ha vinto il ragazzo con una paghetta, per nasconderlo. Fortunatamente, Wojtuś ha ricordato, che ha due tasche e come gli avevo promesso di mettere cinquanta zloty nell'altra, ha detto, że czekał na ojca do w pół do szóstej rano. Nie chciał tylko się przyznać, cosa gli ha cantato papà. Non è stato finché non l'ha scoperto, ha una terza tasca sul retro e l'ho promesso, che ne aggiungerei altri cinque a lei, L'ho scoperto allora, che cos 'era questo. All'inizio ero persino felice, perché è iniziato abbastanza bene: “Ami una volta!". Ma Basia me lo ha fatto capire, che è ancora lì a parole: Poi il secondo e il terzo e ancora…".

Bene, allora ho pensato: "Per qualcosa Dio mi ha punito con una tale bestia". E come Czesław è arrivato al lavoro, L'ho preso subito per le indagini. Parlò, che era a pesce. Sulle anguille, perché prendono di notte. Come prova, aveva una scala sul collo. Gli ho persino creduto, ma Basia me lo ha fatto capire, che lo Shock avesse la stessa scala, e questo di certo non va a pescare, impazzisci dopo aver ballato, per il re della pista da ballo!

Czesław non ha mai ballato bene, soprattutto con me, ma non si tratta di ballare qui. Ecco perché mi sono preso cura di lui in modo speciale. Ma non ha aiutato. Il cugino di Kidler lo raggiunse subito. E il peggio, che questo cugino, era un cugino fino a poco tempo. E le prove congelate di ciò sono ancora nel nostro obitorio…