sanah e Igor Herbut "Mamma, stavi piangendo"

Sanah e Igor Herbut "Mamma, stavi piangendo"

Ucraina, Sono con te con tutto il mio cuore. Tutti i profitti del nuovo singolo saranno devoluti per aiutare l'Ucraina.

Testo in polacco

Mamma, stavi piangendo

Mamma, stavi piangendo
Avevi gli occhi
Largo, qualcuno ti ha ferito di nuovo
Hanno chiesto
Gente d'acciaio
Ti guardano negli occhi
Quando dici basta

Copertina, ritardo
I miei occhi sono chiari
Stanno aspettando che mi addormenti
Chiamare, piangere
Chiama il paradiso
Ci vuole un miracolo

Prendi quello che vuoi
co, co, cosa vuoi
Prendi tutto
Prendilo, prendi e vai via
E questo stress
E tutto questo stress
Prenditi
Ho già abbastanza lacrime

Mamma, stavi piangendo
Avevi gli occhi
Largo, qualcuno ti ha ferito di nuovo
Hanno chiesto
Gente d'acciaio
Ti guardano negli occhi
Quando dici basta

Come ti proteggerò e dalla parte di chi
Sto oggi con cento occhi ostili
Il mio grido non è abbastanza
Prendimi mamma
Da qualche parte lontano
Molto lontano da qui

mi manca, mi manca
Per anni
Quando hanno richiesto
Oggi, oggi
Voglio urlare via
E la voce non funziona

Prendi quello che vuoi
co, co, cosa vuoi
Prendi tutto
Prendilo, prendi e vai via
E questo stress
E tutto questo stress
Prenditi
Ho già abbastanza lacrime

Mamma, stavi piangendo
Avevi gli occhi
Largo, qualcuno ti ha ferito di nuovo
Hanno chiesto
Gente d'acciaio
Ti guardano negli occhi
Quando dici basta

Come ti proteggerò e dalla parte di chi
Sto oggi con cento occhi ostili
Il mio grido non è abbastanza
Prendimi mamma
Da qualche parte lontano
Molto lontano da qui

 

Testo in ucraino

Mamma, hai pianto

Mamma, hai pianto
Avevi gli occhi piccoli
Shiroki o qualcuno ti ha offeso di nuovo
Hanno colpito
Gente d'acciaio
Guardandolo negli occhi
Quando dici: Basta

altopiano, altopiani
I miei occhi sono chiari
Aspettando che mi addormento
Gridare, grida
Grida al cielo
Abbiamo bisogno di un miracolo

Prendilo, ciò che vuoi
Che cosa, che cosa, cosa vuoi lì
Prendilo tutto
Da quando, prendilo e vattene
E questo stress
E questo introduce lo stress
prenditi aaaa
Ne ho abbastanza di lacrime

Mamma, hai pianto
Avevi gli occhi piccoli
Shiroki o qualcuno ti ha offeso di nuovo
Hanno colpito
Gente d'acciaio
Guarda negli occhi
Quando dici: Basta

Come ti proteggerò e da che parte
Devo diventare oggi, quando cento nemici guardano
Il mio grido – è molto poco
Portami via, mamma
Da qualche parte lontano
Lontano da qui

Mi manchi, mi manca
negli anni
Quando richiesto
In data odierna, oggi
Voglio gridare da lontano
E la voce tace

Prendilo, ciò che vuoi
Che cosa, che cosa, cosa vuoi lì
Prendilo tutto
Da quando, prendilo e vattene
E questo stress
E tutto questo stress
prenditi
Ne ho abbastanza di lacrime

Mamma, hai pianto
Avevi gli occhi piccoli
Shiroki o qualcuno ti ha offeso di nuovo
Hanno colpito
Gente d'acciaio
Guarda negli occhi
Quando dici: Basta

Come ti proteggerò e da che parte
Devo diventare oggi, quando cento nemici guardano
Il mio grido – è molto poco
Portami via, mamma
Da qualche parte lontano
Lontano da qui